Qing fei de yi


Il cast della celebre serie Meteor Garden

A chi non è mai capitato di avere una canzone per la testa e canticchiarla per tutto il giorno?!

A me spesso! Quasi tutti i giorni!

Mi sveglio la mattina e la canzone è già nelle mie orecchie! Alterno canzoni del tipo Sere Nere di Tiziano Ferro, Laura non c’è di Nek o Più bella cosa non c’è di Eros Ramazzotti,ecc… a versi come “E poi ci incontreremo come le star a bere del whisky a roxy bar oppure non ci incontreremo mai …”, “Dind a sta cell nun ce voglio stà, pnzan prim ecc…”

Perdonatemi per la qualità musicale delle mie canzoni, ma non le scelgo di proposito, s’impossessano della parte musicale del mio cervello senza che me ne accorga. Il risultato e che sono costretto a cantarle per tutto il giorno ovunque: in casa, in treno, a piedi per strada, a lavoro, sotto la doccia!

Purtroppo devo ammettere che ultimamente la situazione è degenerata ulteriormente.

E’ da tre giorni che canto: QING FEI DE YI! Si pronuncia Cin fei dt i, ed è una canzone in mandarino.

Il ritornello fa più o meno così:

“awatugi we asciamì ogolunki awamisci anaisci dadta ti, wogici tragaci asciasmisci fascianì, awatugi gafascì scianacì di cul ta na scì”

Sulla correttezza delle parole e della pronuncia non posso mettere la mano sul fuoco, ma di certo credo che non faccia molta differenza dire “ciafacinisci” al posto “parafiscici”. Vi dirò di più, ogni volta che la canto, la mia innata vena poetica mi permette di migliorare ulteriormente il testo al punto da renderlo veramente interessante.

Da questa mia introduzione potete ben capire che effetto mi fa dividere la casa con gente del Taiwan e di Hong kong: mi ritrovo a farfugliare, su basi musicali degne delle migliori telenovelas giapponesi o cinesi, parole strampalate e per giunta con un sorriso ebete stampato sulla faccia!

Non vi nascondo che a parte tutto, dopo averla ascoltata un paio di volte,mi sono letteralmente innamorato di questa canzone. L’ho cercata su youtube e la ascolto continuamente: è diventata la mia ossessione.

Però scommetto che anche a voi sarebbe successo lo stesso, è una di quelle canzoni che a primo impatto dici: “Ma che c…o di canzone è questa”, ma dopo un po’ di ipnotizza come il canto delle sirene.

Naturalmente non mi sono accontentato solamente di ascoltarla continuamente o sapere il cantante: il famosissimo taiwanese Harlem Yu.

Ho fatto di più: sono andato alla ricerca di maggiori dettagli ed ho così scoperto che la canzone è la colonna sonora della celebre serie televisiva taiwanese “Meteor Garden”.

Una commedia romantica incentrata sulla vita di una ragazza povera costretta dai genitori a frequentare una università per persone ricche e presa in giro dai bellissimi ed arroganti F4 (che non sono i fogli da disegno che si usano a scuola nell’ora di Tecnica, bensì il nome di un gruppo di ragazzi provenienti dalle famiglie più ricche di Taiwan).

La serie ha fortunatamente un lieto fine: la cenerentola dagli occhi a mandorla si guadagna il respetto e l’amore di Si (uno dei succitati F4) e dopo molte difficoltà i due finisco assieme felici e contenti.

A questo punto non sto più nella pelle, non vedo l’ora di iniziare a seguire le avventure della bella Shan Cai su youtube!

Quindi scappo e vi saluto con la versione live from Monbulk di Qing fei de yi. Ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...