About La mia Australia

La mia Australia è un continente lontano, una esperienza, un’attesa, un cammino, un desiderio, un sogno, una curiosità, un calendario appeso al muro da 2 anni, un articolo del Corriere, 10 dollari in regalo, una parola ripetuta migliaia di volte …

Il mio nome è Giuseppe, giovane laureato senza molte prospettive come tanti,  guidato dalla curiosità alla scoperta di nuovi posti, emozioni, culture, avventure, persone …

La mia Australia che sarà?! Il mio diario di viaggio e spero molto di più!

(English Version)

“La mia Australia” (My Australia) is a continent faraway, an experience, a long wait, a path, a wish, a dream, a curiosity, a calendar hanged on the wall for 2 years, a newspaper article, 10 dollars gift, a word repeated many times…

My name is Giuseppe, an young italian engineer without a lot of prospects as many, guided by curiosity, the discover of new places, exicitement, cultures, adventures, people, etc…

What will “La Mia Australia” be?! My travel diary and I hope something more!

15 thoughts on “About La mia Australia

  1. PATAKKA scrive:

    Solo x dirti che sei un grande!!! Vivi il tuo tempo, così facendo crescerai come uomo e sarai sempre un passo più avanti di tutti gli altri!!!
    Buona Vita

  2. francesca scrive:

    Complimenti Giuseppe , pe quello che hai scritto .Io ho un figlio che sta vivendo a Byron Bay e fa il pizzaiolo felice è lì dal 2010 ,ora per poter rimanere ,essendo over 32 anni si è iscritto al TAFE . Così apprende altre cose e può rimanere li .Io essendo la classica mamma italiana sono stata a trovarlo nell’ ottobre 2010,mi sono innamorata di tutto e spero di ritornare a trovarlo almeno entro la fine del 2012. Certo mi manca ma quando lo vedo/sento su Skape così felice capisco che è importante trovare il proprio luogo dove vivere.Buon vaiggio e…….francesca

    • giuseppelop scrive:

      Io sono dell’idea che le mamme italiane sono sempre le migliori al mondo, mia madre soffre la mia lontanza però come te ogni qual volta mi vede/sente così felice su skype si rende conto che devo continuare a percorrere la mia strada. Spero anche io un giorno di portarla qua, così come mio padre che anche se a modo tutto suo sta accettando la mia vita in Australia. In bocca al lupo a suo figlio e le auguro di fare buon viaggio quando verrà a trovarlo qui!

  3. Davide scrive:

    Ciao , anche io sto progettando questo viaggio…arriverò giù il primi di maggio alloggerò a Liverpool il tempo di guadagnare qualche dollaro e poi incomincerà la mia vita…
    Un grandissimo inbocca al lupo

  4. Salvatore scrive:

    Ciao, volevo dirti che hai fatto benissimo a condividere la tua esperienza con noi giuseppe, anche per motivo di incoraggiamento verso gli altri… cmq anche io e la mia ragazza stiamo progettando di andare in Australia entro questo anno e di lasciare l’italia, mi sono informato già sul discorso dei visti…. ma volevo sapere dopo che ti scade il visto vacanza lavoro… come bisogna fare per continuare a rimanere li? tu al momento vivi ancora li? aspettando una tua risposta ti invio i miei saluti Ciao!

    • giuseppelop scrive:

      Per rimanere qui dopo il visto vacanza lavoro ci sono diverse soluzioni, ma non tutte percorribili facilmente, c’è lo student visa, il business visa, sponsor visa e permanent visa ma per il momento non mi sono informato bene, ho solo un’idea di massima quindi su questo non posso esserti utile, ma se cerchi su internet e sul sito del governo ci sono tante informazioni, nel caso volessi rimanere qui a lungo devi considerare di volerlo fare davvero, perchè ti costa un grosso sacrificio economico che a volte non ti garantisce la certezza di rimanere qui.
      Quello che ti consiglio e venire in australia con il WHV e iniziare a conoscere gente e un po’ alla volta capirai molte cose, niente si impara in un giorno, anche il processo di immigrazione costa pazienza e impegno solo per capire come funziona.
      In bocca al lupo per tutto e magari un giorno ci beccheremo per caso qui in Australia con i nostri sogni realizzati!

  5. Sara scrive:

    Ciao Giuseppe, ho letto la tua avventura, la tua storia… Anche io come te, sono una giovane e disillusa laureata, tra 15 giorni partirò per l’ Australia per cercare un posto dove magari si conosce ancora la parola “meritocrazia” dove non conta tanto chi hai alle spalle ma chi sei veramente. La tua storia mi da una carica in più per affrontare le mille paure che mi assalgono prima della partenza!

  6. Barbara scrive:

    complimenti Giuseppe,
    ho letto tutto d’un fiato la tua Australia..
    Anche io sono una mamma di un ragazzo di 21 anni che è in Oz da 1 mese, ha un lavoretto come lavagista per il momento..
    La sua idea è esattamente la tua, spera di poter trovare uno sponsor e riuscire a rimanere in quella fantastica terra.. Io vi capisco ci sono stata nel 2009 proprio insieme a mio figlio Mattia e capisco il suo amore folle.. L’Australia ti da un senso di appagamento e benessere dell’anima. Io ho fatto da Perth a Sydney in auto, fermandomi ad Adelaide e sconfinando a Kangaroo Island.. Tutto è un fermo immagine nella mia mente ancora un ricordo vivissimo..
    Anch’io come la mamma che ha scritto sopra ogni volta ke vedo e sento mio figlio con Skype lo sento felice e questo mi fa dimenticare la mia malinconia per la sua assenza e non poter essere con lui.. ma questo è il compito di noi genitori, vogliamo la vostra serenità e ovunque essa sia appropriatevene e nn lasciatevela scapaere..Buona fortuna Giuseppe di vero cuore

    • giuseppelop scrive:

      Ciao Barbara,
      da Perth a Sydney in auto deve esser stato bellissimo, su quel percorso io ho fatto solo da Melbourne ad Adelaide (Limestone coast and Great Ocean Road), a Sydney ci sono arrivato viaggiando lungo la costa Est da Cairns.
      Quindi ora non le resta che tornare per viaggiare con suo figlio da Sydney verso Nord.
      In bocca al lupo a suo figlio!
      Saluti
      Giuseppe

  7. ARAM scrive:

    Ciao Giuseppe!è bellissimo leggere la tua avventura…è emozionante…e trasmette un sacco!Io è da circa un anno che conservo questo grande sogno di venire laggiù…e ogni giorno metto un tassello in più…che mi permette di raggiungere questo traguardo!Quando leggo parole come le tue capisco che laggiù forse cè quello che io cerco…e questo mi gasa troppo..mi spinge verso questa scoperta…verso questa esperienza!solo in pochi possono capire!
    buona fortuna per la tua esperienza!

  8. Ti stimo! scrive:

    Sei troppo forte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...